fbpx

Crida: Inno allo Stile Italiano in chiave Effortless Chic. –Excellence Magazine.Luxury

Il potere dell’amicizia, la forza di un sogno, una passione tramutata in realtà. In una parola CRIDA, acronimo di Cristina Parodi e Daniela Palazzi, due amiche che condividono da sempre l’amore per la moda. Un progetto orgogliosamente italiano, una dichiarazione d’amore al proprio paese e alle sue eccellenze attraverso storie di tessuti di qualità e squisita manifattura. Il risultato è una linea ispirata all’eleganza delle donne italiane, in cui anche i nomi dei modelli dei capi celebrano l’Italia in un tour da nord a sud con i nomi delle città che rappresentano l’emblema della bellezza del Bel Paese in tutto il mondo, come Milano, Firenze, Capri o Taormina.

L’identità di CRIDA affonda così le radici nell’heritage italiano, ma sono i background differenti delle due fondatrici a dare un twist unico al brand: condividono l’esperienza da mamme e lavoratrici e la loro Bergamo come abitazione; per il resto Cristina è una giornalista globetrotter, mentre Daniela è una stilista e pr amante del design. L’anima relazionale della prima si fonde così con lo spirito creativo della seconda, con esiti decisamente inediti.

Un brand per le donne ideato dalle donne, ispirato da quella piacevole sensazione di sentirsi a proprio agio con un capo d’abbigliamento. CRIDA è la perfetta sintesi di femminilità e comfort, versatilità e garbo. Un’eleganza discreta e una seduzione sussurrata narrate attraverso abiti dalla fattura impeccabile, che accarezzano il corpo accennando le forme ma senza ostentarle. La sfida, infatti, era proprio quella di creare capi dal fit morbido, adatti a vestire fisicità diverse. Non a caso Cristina Parodi è una taglia 42, Daniela Palazzi oscilla dalla 38 alla 40, eppure sono riuscite a confezionare modelli che vanno bene ad entrambe nella stessa taglia.

Le proposte CRIDA per l’esordio nel fashion system si materializzano in una capsule collection Spring Summer 2020 di dieci vestiti e due capi spalla dal côté effortless chic. Abiti dall’ottima vestibilità che si appoggiano sui fianchi senza stringere, caratterizzati dall’assenza di cerniere, da ampie gonne impalpabili lunghe midi o fino a piedi e maniche ampie dai polsi importanti. Capi versatili anche nel contesto d’uso, grazie all’impiego di preziosi tessuti come lo chiffon e la seta: i vestiti CRIDA sono sia perfetti per il daywear, sia declinati per la sera, con pochi ma giusti accessori. Nella collezione c’è anche spazio per pezzi in cotone: è il caso delle gonne a ruota in canvas, degli chemisier in cotone operato o le camicie in popeline a righe.

La palette dei colori è variegata: dai neutri come l’intramontabile panna, alle nuance vibranti delle sete come il verde bosco, l’azzurro Tiffany, il tabacco, il giallo vitaminico e il rosso.

Oltre la moda e il magico mondo di tessuti, CRIDA è un invito a credere nei propri sogni, perché non è mai troppo tardi per realizzarli. Parola di Cristina e Daniela!

Scritto da: Letizia Bellitti
Fonte: https://bit.ly/3dndVu5